it-IT

Orzotto alle verdure 

L’orzotto alle verdure è un primo piatto leggero e semplice da preparare, ideale da consumare
sia freddo che caldo che, con il suo concentrato ghiotto di genuinità, accontenterà tutti i palati. 

Una pietanza da preparare grazie alle potenzialità dei forni a convezione Eka,
i migliori alleati in cucina per i professionisti della ristorazione.

1 h

2 persone

Ingredienti: 

200 g orzo perlato  

0,5 lt brodo vegetale

100 g zucchine

100 g carote

100 g piselli

80 g peperoni gialli

10 g scalogno

20 g olio extra vergine di oliva

1 ciuffo di prezzemolo fresco

1 ciuffo di valeriana

2 pomodorini

q.b. sale e pepe

Procedimento

Per preparare un ottimo Orzotto di verdure, sciacquare l’orzo perlato sotto l’acqua corrente per 10 minuti e
scolarlo successivamente. 
Posizionare l’orzo, lo scalogno finemente tritato, l’olio evo ed il brodo vegetale
all'interno 
di un sacchetto idoneo per le cotture sottovuoto, quindi richiuderlo. 
Lavare i peperoni, tagliarli a metà, rimuovere il picciolo, i filamenti ed i semi interni. 
Tagliare quindi
i peperoni a dadini e lavare le zucchine, eliminandone le estremità per 
poi tagliarle a pezzetti. 
Lavare le carote e tagliarle a cubetti di mezzo centimetro. 
In un altro sacchetto per cotture sottovuoto condire
le verdure tagliate
con poco olio, sale e pepe. Procedere con la cottura dell’orzo perlato e, a metà della stessa,
aggiungere l’altro sacchetto contenente le verdure.

 

Tabella per la cottura dell'orzo

Tabella per la cottura delle verdure

Al termine della cottura unire il contenuto dei due sacchetti in una ciotola abbastanza capiente e 
mescolare accuratamente, se necessario aggiustare con il sale e  pepe. Procedere con l’impiattamento 
aiutandosi con una tazza cercando di formare una semisfera da posizionare al centro del piatto ed infine 
guarnire a piacere con ulteriori decori di verdura, quali valeriana, pomodorini e del prezzemolo fresco
finemente tritato. 

Si preferisce la cottura dell’orzotto di verdure con il forno a convezione in quanto permette di ottenere 
un risultato qualitativamente migliore grazie al mantenimento costante della temperatura durante 
le varie fasi di cottura.

 

Consigli dello chef

In alternativa (o in aggiunta) alle verdure presenti nella ricetta, si possono utilizzare melanzane, asparagi, fave, carciofi e porri. Per rendere l'orzotto ancora più cremoso, mantecarlo con un cucchiaio di tofu vellutato o, per una versione non vegana, con ricotta fresca o con formaggio spalmabile.

 

Forni consigliati

EKF 411 UD 

FORNO COMBINATO CONVEZIONE VAPORE ELETTRICO

EKF 711 TC 

FORNO COMBINATO CONVEZIONE VAPORE CON TOUCH CONTROL


SCOPRI EKF 711 TC

MKF 1111 TS

FORNO ELETTRICO COMBINATO CONVEZIONE VAPORE 11 TEGLIE 1/1 GN CON TOUCH SCREEN

SCOPRI MKF 1111 TS

Teglie e griglie consigliato

KFT9G

TEGLIA FORATA IN AISI 304 1/1 GN

 
SCOPRI KFT9G

KG9G

GRIGLIA CROMATA 1/1 GN

SCOPRI KG9G

KG9GX

GRIGLIA IN AISI 304 1/1 GN