it-IT

Crostata di frutta fresca
La crostata di frutta fresca è un dolce semplice e leggero che profuma d’estate. 
Con i forni combinati convezione vapore Millennial di Tecnoeka
è anche semplicissima da preparare, per dei risultati perfetti.

1h45'

10 persone

Lista ingredienti per la pasta frolla

 

250 g Farina 00

50 g Farina di mandorle

1 Uovo intero

150 g Burro

100 g Zucchero fino

Sale

8 g Lievito

1 Fiala aroma limone 

Procedimento

Si inizia la preparazione della pasta frolla grazie all’aiuto di una planetaria che semplifica notevolmente il lavoro. Amalgamiamo il burro e lo zucchero in planetaria alla minima velocità, aggiungendo l’uovo e incorporandolo bene. Si continua con l’aggiunta degli ingredienti secchi: le farine setacciate,
il sale e il lievito. 

Per ultimo si unisce l’aroma di limone, per dare una fresca nota agrumata alla frolla.
Amalgamare bene gli ingredienti senza lavorare troppo a lungo l’impasto per evitare che diventi elastico. Una volta tolto l’impasto dalla planetaria, formare un panetto e lasciarlo riposare nel frigorifero avvolto nella pellicola trasparente per 24 ore. Preriscaldare il forno a 185° per 20 minuti. Una volta tolto l’impasto dal frigo, 
si procede imburrando una tortiera di dimensioni medie e vi si stende sopra la frolla.
Per evitare che la pasta si gonfi durante la cottura, è importante bucherellare l’impasto con una forchetta. Infornare in forno già caldo ad una temperatura di 165° 
per 16 minuti, umidità 0% e ventola a velocità 4.
 

Lista ingredienti per la crema pasticcera

1 lt Latte

200 g Zucchero

60 g Farina

8 Tuorli d'uovo

1 Scorza di limone non trattata

Aroma alla vaniglia

Procedimento

Per preparare un’ottima crema pasticcera partiamo sbattendo i tuorli con lo zucchero e la farina fino ad ottenere un composto liscio e spumoso. Versiamo il latte in una casseruola unendovi l’essenza di vaniglia e
la scorza di limone portando il tutto ad ebollizione. Togliere il latte dal fuoco ed unirlo alle uova precedentemente preparate. Assicurarsi di mescolare bene per evitare la formazione di grumi.
Riportare il composto così ottenuto nella casseruola e cuocere per alcuni minuti senza smettere di mescolare fino a quando la crema pasticcera non avrà la consistenza desiderata. Versare la crema in una teglia e lasciare raffreddare avendo cura di coprirla con un panno umido o della pellicola per evitare
che si formi una crosticina sulla superficie.

Lista ingredienti per guarnire

1 pz. Melone

20 Ciliegie

250 g Mirtilli

250 g Lamponi

1 Pesca

1 Arancia

4 Kiwi

Procedimento

Come ultimo passaggio, stendiamo la crema pasticcera fredda sopra la pasta frolla.
Si può poi passare a decorare la torta con la frutta fresca. Nel nostro caso abbiamo tagliato a fette i kiwi, la pesca e l'arancia intervallando le fette con palline di melone, lamponi, ciliegie e mirtilli.
Usando creatività e frutta diversa si possono ottenere infiniti risultati, lasciando libero spazio alla fantasia. Come tocco finale, si può rendere la crostata brillante e ancora più invitante. Basta sciogliere 350 gr
di zucchero in acqua calda con 8 gr di gelatina in fogli, precedentemente ammorbiditi in acqua fredda. Filtrare il tutto e lasciar raffreddare. Stendere la gelatina così ottenuta sulla crostata.

 

Forni consigliati

EKF 464 D UD

FORNO COMBINATO CONVEZIONE VAPORE DIGITALE


SCOPRI  EKF 464 D UD

EKF 664 TC

FORNO COMBINATO CONVEZIONE VAPORE CON
TOUCH CONTROL


SCOPRI  EKF 664 TC

MKF 1064 TS

FORNO ELETTRICO COMBINATO CONVEZIONE VAPORE 10 TEGLIE
600 X 400 MM CON TOUCH SCREEN

SCOPRI  MKF 1064 TS

 

 

Teglie e griglie consigliate

KTF8P/A

TEGLIA IN ALLUMINIO FORATA 600 x 400 mm


SCOPRI KTF8P/A

KTF8PT/A

TEGLIA IN ALLUMINIO FORATA 
CON RIVESTIMENTO IN TEFLON 600 x 400 mm

SCOPRI KTF8PT/A

KG9P

GRIGLIA CROMATA 600x400 mm


SCOPRI KG9P